T. 02 45713924 | Email: info@ellecistudio.com

News&Events

Spesometro soft per il 2017

Spesometro, moratoria di un anno. Il nuovo spesometro è destinato a restare trimestrale ma per il primo anno di applicazione, il 2017, sarà semestrale. Nessuna modifica invece alle dichiarazioni delle liquidazioni Iva che resteranno immutate, sia nella forma che nelle tempistiche di trasmissione telematica. Le correzioni allo spesometro attese e promesse a più riprese dal ministero dell’economia arrivano con l’emendamento presentato da Francesco Russo, senatore pd (n. 14.0.15) alla legge di conversione del decreto legge n. 244/2016 (c.d. Milleproroghe) all’esame della prima commissione affari costituzionali del Senato e su cui l’esecutivo darà parere favorevole.  L’emendamento in oggetto interviene direttamente sull’articolo 4 del decreto legge n. 193 del 2016 prevedendo che per il primo anno di applicazione della disposizione di cui all’articolo 21 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 le comunicazioni possono essere effettuate per il primo semestre entro il 16 settembre 2017 e per il secondo semestre entro il mese di febbraio 2018.